Liberiamoci dagli spyware con Ad-aware


Per poter garantire la sicurezza di un sistema occorre accertarsi che le informazioni contenute non siano di facile accesso, una sfida sicuramente ardua nell'era di Internet che vede il nostro computer coinvolto in continui scambi di comunicazioni con altri sistemi. A complicarci ulteriormente le cose sono arrivate anche le applicazioni spyware, programmi di piccole dimensioni il cui unico scopo è, come si deduce dal nome, spiare e raccogliere informazioni su di noi.
I dati che vengono raccolti possono riguardare la nostra email, i siti che visitiamo più di frequente, i prodotti che abbiamo acquistato con la carta di credito, tutte le nostre abitudini di navigazione. Queste informazioni vengono convogliate verso la società che ha creato lo spyware, che potrà rivenderle ad aziende interessate (per ricerche di mercato oppure per inviarci pubblicità non desiderata, la spam, relativa a prodotti specifici).
Molte volte gli spyware arrivano al nostro computer tramite l'installazione di programmi che possiamo utilizzare gratuitamente se accettiamo di visualizzare banners pubblicitari (chiamati per questo adware). Spesso dopo l'installazione di questi programmi ci accorgiamo di alcuni comportamenti molto strani del nostro computer: popup pubblicitarie che si aprono apparentemente senza motivo, rallentamenti del browser o addirittura del sistema operativo, file e cartelle mai viste prima che compaiono misteriosamente.
Capita che gli utenti non siano nemmeno stati informati dell'installazione di questi "programmi aggiuntivi", che rimangono anche dopo la disinstallazione dell'applicazione adware. Se riteniamo, a ragione, che gli spyware non abbiano alcun diritto di raccogliere informazioni sul nostro conto e mandarle in giro per la Rete, Ad-aware 6.0 di Lavasoft è il programma che fa per noi. Il termine "aware" significa consapevole, infatti questo software ci permette di visualizzare tutti i programmi-spia che sono stati installati sul pc a nostra insaputa, e naturalmente di eliminarli.
Installazione

Prima di procedere con l'installazione, un avvertimento è d'obbligo: se sul nostro sistema abbiamo installato dei programmi adware, l'eliminazione dei componenti spyware potrebbe pregiudicarne il corretto funzionamento. Possiamo in questo caso decidere se continuare a essere spiati dal programma in questione oppure se trovare un sostituto gratuito ma meno invadente e pericoloso.
Ad-aware è compatibile con tutte le versioni di Windows dalla 98 in poi. L'utilizzo è gratuito per uso personale. Se siamo più esigenti, possiamo acquistare le versioni Plus o Professional, ideate appositamente per i professionisti che desiderano avere un controllo più completo delle funzioni. Per cominciare effettuiamo il download dell'ultima versione del programma e installiamola seguendo le indicazioni del Setup Wizard.
L'applicazione è in lingua inglese, ma possiamo ottenere una versione tradotta in italiano scaricando e installando il Language Pack. Dovremo andare nel menu Settings di Ad-aware e alla voce Language File selezionare Italian.
Al primo avvio del programma è consigliabile eseguire l'aggiornamento, cliccando sul bottone Apri aggiornamento Web. Possiamo infatti notare che il file di riferimento in uso, o Reference-file, è stato adottato qualche mese fa e sicuramente ora sarà disponibile una nuova versione.