Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: smartphone economico (android) con buona ricezione GPS

  1. #1
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Velletri (RM)
    Messaggi
    46
    Post Thanks / Like
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito smartphone economico (android) con buona ricezione GPS

    salve a tutti,
    avrei bisogno di acquistare un nuovo smartphone android da tenere come "backup" o comunque come secondo terminale e che userei spesso come navigatore sia in auto che in moto.
    al momento questa funzione è affidata ad un LG Nexus4 che però mi sta dando vari problemi con l'antenna gps, tra cui tempi infiniti per aggancio satelliti e scarsissima precisione della posizione soprattutto nei tragitti brevi (e parlo di un errore anche di 250-300m, incapacità di capire se sono uscito dall'autostrada e mi trovo a percorrerla parallelamente su uno svincolo o sono ancora su di essa). ho tentato varie app per migliorare la precisione e l'aggancio, ho tentato un reset e successiva ricalibrazione dell'antenna ma niente, non ha più voglia di fare il suo mestiere.
    vengo quindi a chiedervi: tra gli smartphone attuali da acquistare con budget ridotto, c'è qualche azienda che usa uncomparto gps migliore di altre o complessivamente più valido?
    per fornire più info possibili vi inserisco qui di seguito le caratteristiche che cerco:
    - sistema operativo android;
    - budget massimo di €80,00;
    - ovviamente 4g;
    - dimensione schermo poco mi importa, anzi se non è troppo grande sarebbe anche meglio, basta che comunque non sia un tablet, altrimenti non riuscirei a usarlo in moto;
    - applicazioni che ci userei: gmaps, waze, calimoto e simili;
    - comparto fotografico non mi interessa, come ho detto è un smartphone "secondario";
    - non mi faccio problemi a fare acquisti via internet, ma non vorrei comprare qualche "cinesissimo" da siti con spedizioni lunghissime, ne avrei bisogno a breve.
    qualsiasi altro dettaglio vi possa aiutare a darmi il suggerimento più giusto non esitate a chiedere.
    un saluto e un grazie anticipati.
    si vis pacem, para bellum

  2. #2
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Velletri (RM)
    Messaggi
    46
    Post Thanks / Like
    Downloads
    0
    Uploads
    0

    Predefinito

    dunque, torno a scrivere in questa discussione perchè magari quanto sto sperimentando può essere utile anche a qualcun altro.
    forse ho trovato una buona/buonissima soluzione, magari provvisoria, magari più duratura prima di sostituire lo smartphone in questione.
    intanto ve la espongo:
    in casa ho una antenna gps-bluetooth con chipset sirf star III (vecchiotta, ma funzionantissima). perchè non la usavo? non la usavo per due motivi:
    - attraverso il bt dello smartphone o collegavo l'antenna o l'interfono della moto, insieme non andavano;
    - a volte il nexus non capiva quale delle due antenne usare (se l'interna o la esterna) e quindi, nel dubbio, il segnale andava perso e io mi incacchiavo da morire.
    Ora invece ho scoperto che, dopo aver pulito la cache del bt e installato un'altra app per la gestione dell'antenna, posso fare delle cose bellissime , nello specifico:
    - lasciare il gps interno spento (così risparmio batteria, non scalda e il cell non ha dubbi su cosa usare);
    - connettere l'antenna gps esterna tramite una app che mi consente, contemporaneamente, di collegare anche l'interfono;
    - utilizzare gmaps, tomtom go, mapfactor, karta gps, radardroid senza problemi, con una precisione minima di 2,6m, avendo contemporaneamente le indicazioni nell'interfono. In più, con la sim inserita e i dati attivi, ovviamente, ho anche la situazione traffico live.
    Waze, invece, non funziona perchè vuole per forza il segnale del gps interno attivo, non si accontenta delle “posizioni fittizie” (lo avevo letto anche altrove). Devo provare anche con tomtom amigo (che è simile a waze sotto alcuni aspetti).

    A questo punto, visto che sono arrivato fin qui, lascio sia il link alla app che uso per gestire l'antenna bt, sia la procedura come la faccio io e che mi funziona, magari può essere d'aiuto anche a qualcun altro.

    App per gestire antenna:
    https://play.google.com/store/apps/deta ... tgps&hl=it

    Procedura (partendo con gps interno spento, opzioni sviluppatore attive e posizioni fittizie abilitate):
    - accendere bt del telefono;
    - accendere antenna bt;
    - attendere aggancio segnale dell'antenna (il led cambia colore/modo di lampeggiare a seconda del tipo di antenna);
    - avviare app “Bluetooth GPS”;
    - tap su connect (ovviamente dopo aver selezionato l'antenna nella tendina dei dispositivi e selezionato anche le posizioni fittizie);
    - accendere l'interfono e collegarlo allo smartphone (ma a questo punto potete collegare l'audio della macchina, un auricolare, qualsiasi cosa di simile, la funzione è quella);
    - avviare app di navigazione preferita;
    - fine, si parte.

    alcune delle info le ho trovate su questo forum (utile come sempre), altre in giro per il web, altre cose le sto ancora sperimentando. avrò cura di aggiornarvi se lo riterrò opportuno o necessario.
    si vis pacem, para bellum

  3. Mi Piace mark cat, dav Piace questo Post

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •