Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: ACI e Ferrari festeggiano 90 anni di emozioni

  1. #1
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    31,992
    Post Thanks / Like
    Downloads
    48
    Uploads
    0

    Predefinito ACI e Ferrari festeggiano 90 anni di emozioni

    L'evento si terrà martedì 4 settembre in Piazza Duomo a Milano

    Mercoledì 4 settembre la Ferrari e l’ACI celebreranno, in piazza Duomo a Milano, gli storici traguardi dei 90 anni della Scuderia e del Gran Premio d’Italia.
    A fare da cornice a questo straordinario evento ci saranno auto di ogni epoca, che saranno protagoniste di una parata al via da Piazza Cordusio. Tra questi cimeli figurano l’Alfa Romeo 8C di Tazio Nuvolari (il pilota mantovano fu il primo a vincere una corsa per il team di Enzo Ferrari, l’Auto Avio Costruzioni del 1940. ndr), la 312 F1 di Chris Amon, la 312 T di Niki Lauda, la 126 CK di Gilles Villeneuve e la F2002 di Michael Schumacher.
    Presenti anche la 488 GTE vincitrice della 24 Ore di Le Mans 2019, il prototipo IndyCar del 1986 e le Ferrari stradali.
    Non mancheranno le preziose testimonianze dei driver del passato, del vicepresidente Piero Ferrari, del team principal Mattia Binotto e degli attuali piloti titolari Sebastian Vettel e Charles Leclerc.


    Motorionline
    "L'esperienza è maestra di vita"


  2. Grazie perdi2 Grazie per questo post
  3. # ADS
    GbcNet Ads Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     
  4. #2
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    31,992
    Post Thanks / Like
    Downloads
    48
    Uploads
    0

    Predefinito

    Alonso assente dalla festa Ferrari a causa dei test. Ma il quotidiano Marca critica la Scuderia


    Il pilota spagnolo, invitato alla cerimonia in piazza Duomo, non ha presenziato. Ma dalla Spagna attaccano la Ferrari: "Altri piloti meno importanti avevano maggiore visibilità di Fernando"

    Sarà a Monza da spettatore per assistere al GP d'Italia ospite della McLaren, sua ultima scuderia in F.1, ma alla festa dei 90 anni della Ferrari Fernando Alonso non ha partecipato, nonostante l'invito della rossa. Lo spagnolo, che ha da poco completato una due giorni intensa in Polonia con la Toyota Hilux in preparazione della Dakar 2020, non era presente in piazza Duomo nonostante più di 1000 mila tifosi e la presenza degli ex piloti Alain Prost, Eddie Irvine e Kimi Raikkonen, attualmente alla guida dell'Alfa Romeo.
    Con un articolo sul suo sito, Marca parla di "dimenticanza assoluta" della Ferrari nei confronti di Alonso. "Alla festa - scrive il principale quotidiano sportivo spagnolo - nel video proiettato sul maxi schermo si è passati dal 2007 (anno della vittoria del Mondiale di Raikkonen con la Ferrari, ndr) a oggi con Binotto, Vettel e Leclerc", criticando quindi la mancanza di visibilità proprio per gli anni vissuti da Alonso. "Una dimenticanza assoluta", prosegue Marca, "oltre a loro anche qualche immagine del secondo posto di Felipe Massa nel Mondiale 2008". Il brasiliano, anche lui presente in piazza Duomo, è stato acclamato dai fans.
    Nel cartello commemorativo che la Ferrari ha realizzato in vista del GP d'Italia, Fernando Alonso è raffigurato in alto sulla destra, in un'esultanza di goia con il casco indosso e il volante sulla mano destra. "Altri piloti con un palmarés inferiore", scrive ancora Marca, "appaiono in una dimensione più grande dello spagnolo". Una scelta, quella della scuderia di Maranello, criticata duramente da vari tifosi sui social network. Con il Cavallino Alonso è rimasto per cinque stagioni, dal 2010 al 2014, lasciando la rossa per la McLaren nel 2015 dopo 11 vittore, 44 podi, quattro pole e otto giri rapidi. Ottimi numeri, ai quali manca però la tanto desiderata vittoria del Mondiale, sfuggita all'ultimo nel 2010 e nel 2012 dopo un testa a testa con Sebastian Vettel. E proprio Vettel è chiamato a portare quel successo a Monza per la Ferrari che manca dal lontano 2010. E indovinate chi è riuscito a far sorridere i tifosi italiani per l'ultima volta alla guida di una F10? Sì, proprio lui, Fernando Alonso.


    Gasport
    "L'esperienza è maestra di vita"


Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •